La Danza udinese porta in classe i “fuori classe”

Marco Batti

Marco Batti

Dieci giovani solisti del Balletto di Siena, saranno gli ospiti della seconda masterclass del progetto Moving Centuries che l’ADEB-Associazione Danza e Balletto di Udine.

L'associazione coreutica udinese, diretta da Elisabetta Ceron, offre un'imperdibile occasione per tutti i giovani danzatori friulani e veneti che vogliono misurarsi con un Maestro di grande professionalità – il direttore e coreografo della compagnia, Marco Batti - e i suoi talentuosi interpreti: sabato 16 gennaio alle ore 17.00, partecipazione gratuita su segnalazione della scuola di provenienza. La lezione - che si terrà presso la sala danza del Teatro Nuovo Giovanni da Udine - consisterà in una “introduzione al pas de deux” con Batti, già danzatore per Eglevsky Ballet (New York) e Motus Danza, fondatore del Balletto di Siena e del Centro di Formazione Professionale s.s.d.r.l. Ateneo della Danza. Questo artista, formatosi presso l'Accademia Vaganova di S. Pietroburgo e presso la Jacqueline Kennedy Onassis School (scuola dell'American Ballet Theatre), negli anni si avvale di importanti riconoscimenti e nel 2013 viene nominato ABT® Affiliate Teacher, Primary trough Level Seventh & Partnering dell’ABT NTC©. Precede alle ore 15.00, nella sala ridotto del teatro, la conferenza di Maria Luisa Buzzi, giornalista e critico di danza, sul tema: “DANZA E MUSICA: CHI ANCELLA DI CHI?” in collaborazione con il Liceo I.S.I.S. Percoto di Udine, per la quale è previsto ingresso libero fino a esaurimento posti. L’incontro intende ragionare sul rapporto danza e musica nell’800 e nel 900 attraverso partiture che hanno avuto diverse interpretazioni nel tempo (da Romeo e Giulietta, alle Variazioni Goldberg)  e su importanti sodalizi artistici come Petipa-Caikovskij, Balanchine-Stravinskij, Cunningham-Cage, Forsythe-Willem, sino a un esempio di opera lirica danzata come il "Dido and Aeneas" di Purcell coreografato da Sasha Waltz e uno di danza nel silenzio. Collaborano a questa 7^ edizione di Moving Centuries l’Associazione Danza FVG e alcune scuole istituzionali a indirizzo coreutico, musicale e artistico, la Fondazione Crup, il Comune di Udine, la Regione F.V.G. e si conferma la partnership con la stagione del Teatro Nuovo che vedrà alcuni appuntamenti del master collegati alla presenza di artisti d’eccellenza nel cartellone udinese. Info: 348-1044319.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.