Sospeso dalla Fifa, per presunta corruzione, Jerome Valcke il braccio destro di Blatter

Il segretario generale della Fifa. Jerome Valcke, ex braccio destro del presidente Sepp Blatter, è stato sollevato dal suo incarico per le accuse di corruzione emerse ieri nei suoi confronti. Secondo font investigative l'alto dirigente del calcio mondiale si sarebbe arricchito grazie alla vendita a prezzi gonfiati di biglietti dei Mondiali del 2014. Inuti le dire che la notizia renderà la situazione nella Fifa ancora più incandescente.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.