Seguendo la pecora nera, si diventa iltelligenti

Spazio zero-tre

Udine. E’ stata inaugurata ieri sera in presenza del gota della cultura cittadina, la riapertura della storica libreria udinese La Pecora Nera, in via Gemona.

Più di duecento le persone presenti e, naturalmente, il sindaco Furio Honsell, che si è dilettato nella lettura di alcuni brani tratti dal libro "Il Mago dei Numeri" del poeta Hans M. Enzensberger, uno dei tanti letterati affascinati dalla matematica.
Inutile ripetere quanto la lettura, specialmente ad alta voce, sia fondamentale per la crescita di un bambino. Già dai 6 mesi di età i neonati sono capaci di ascolto e la lettura precoce contribuisce allo sviluppo delle capacità cognitive aiutando l'alfabetizzazione. Le storie raccontate, inoltre, magari prima di addormentarsi, sviluppano nel bambino le capacità emotive e relazionali, e questo grazie all'immedesimazione nei personaggi, un passaggio che, all'interno della materia grigia, stimola la formazione di nuove sinapsi favorendo lo sviluppo dell'intelligenza logica. Insomma, è con il piacere di tutti i genitori udinesi che riapre il tempio della cultura per i ragazzi, un’avventura intrapresa dai giovani Michele Cucchiaro, Paola Tarantelli e Natalie Fella. Sugli scaffali circa otto mila volumi, pagine e pagine di sogni, evasione, il modo migliore per fare esperienza e crescere nutrendo il cervello.
Non mancano poi i buoni propositi dei tre gestori: rendere la libreria un vero e proprio centro culturale aperto a tutti, puntare a un'editoria di qualità, ampliare il settore fumetti, graphic novel e illustrati per adulti, incrementare la sezione zero-tre anni anche attraverso la creazione di un'area apposita, incrementare i laboratori e le occasioni di formazione e incontro non solo per bambini e ragazzi, ma anche per gli adulti. E a tal proposito, a partire da ottobre sono già in calendario laboratori e corsi di formazione destinati agli adulti in orario serale.
Il prossimo appuntamento è per martedì 29 settembre alle 17 per “Buone Nuove” lettura delle novità illustrate per i bambini dai 3 anni in su.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.