Carola Rackete e Oscar Camps fondatore di Open Arms ricevono la Medaglia d’Onore del Parlamento catalano

Ieri martedì 10 settembre la capitana della Sea Watch Carola Rackete e il fondatore di Open Arms Oscar Camps hanno ricevuto la Medaglia d’Onore del Parlamento catalano. Nel discorso di apertura l’allenatore Pep Guardiola ha ricordato: “Un mondo che non salva è un mondo che naufraga”.

Il presidente del Parlamento Roger Torrent ha consegnato la medaglia a Carola Rackete e Oscar Camps per il loro lavoro di salvataggio nel Mediterraneo. “Le migrazioni sono una constante storica, accogliere è un obbligo e salvare un dovere etico e morale”, ha dichiarato Torrent, che ha poi criticato con durezza la posizione dei governi europei rispetto ai migranti. “Non facciamo abbastanza. I riconoscimenti istituzionali non sono sufficienti, ma con questa medaglia vogliamo dire al mondo che il popolo catalano sta accanto alle persone.”

“Dal 2014 abbiamo salvato 60.000 vite, ma 14.000 esseri umani sono morti in mare”, ha ricordato Oscar Camps. “Me­daglie e parole non bastano. Bisogna agire” ha esortato Carola Rackete.

Alla cerimonia erano presenti deputati di tutti i gruppi parlamentari, tranne Ciudadanos e Partito Popolare

Potrebbero interessarti anche...