AcegasApsAmga investe sul metano in Fvg

AcegasApsAmga vara un progeto da 600 mila euro per estendere la rete di gas da San Daniele fino a Cimano, attraverso un percorso lungo circa 7 km.

Dalla fine del 2014 AcegasApsAmga e Comune di San Daniele del Friuli si sono impegnati insieme per realizzare il progetto di metanizzazione di Cimano, come previsto dal  contratto di servizio stipulato nell’anno 2012 tra il Consorzio “Comunità Collinare del Friuli” e la società AMGA – Azienda Multiservizi S.p.A. (che prevede inoltre, la realizzazione di nuove reti gas in diversi Comuni del Consorzio “Comunità Collinare del Friuli”) ora AcegasApsAmga S.p.A.

L'intervento prevede di estendere la rete gas nella frazione di Cimano del Comune di San Daniele del Friuli, partendo dalla frazione Muris del Comune di Ragogna. Il progetto prevede la posa in opera di condotte gas in PeAD e di cabine di riduzione MP/BP utilizzando varie tecniche di posata, con particolare riferimento all’utilizzo della tecnologia Horizontal Directional Drilling, un sistema innovativo a basso impatto ambientale. Una volta terminato il posizionamento delle tubazioni, AcegasApsAmga si curerà di realizzare le connessioni delle nuove tratte, gli allacciamenti all’utenza, testando la tenuta e la pressione dell’intera rete fino all’utente finale, con successiva messa in esercizio.

Infine, la multiutility si farà carico del ripristino della pavimentazione stradale e della costruzione di nuove opere murarie rese necessarie dalla posa della nuova rete (come ponti, attraversamenti di viadotti, pozzetti d’ispezione e così via).

Di rilievo la particolare tecnica che verrà utilizzata per la posa in opera delle tubazioni, definita "Horizontal Directional Drilling": a differenza degli scavi tradizionali a trincea evita di dover aprire lo scavo lungo tutta la lunghezza, minimizzando il relativo impatto ambientale.

Il Sindaco Paolo Menis e l’Assessore ai Lavori Pubblici Carlo Toppazzini hanno espresso grande soddisfazione per il risultato ottenuto ai fini della metanizzazione del territorio di Cimano. “L’iniziativa, fortemente voluta dalla cittadinanza della frazione”, dichiarano i due amministratori, “porterà un ottimo obbiettivo in termini energetici, ma anche ambientali per la riduzione dell’inquinamento atmosferico”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.