Blitz anti ‘ndrangheta della polizia in Calabria, scovati due latitanti dentro un bunker pieno di armi

Vasta operazione della polizia in Calabria. I latitanti della 'ndrangheta Giuseppe Ferraro, ricercato dal '98 e Giuseppe Crea, latitante dal 2006 sono stati arrestati dalla polizia in provincia di Reggio Calabria. I due erano nascosti in un bunker. All’interno del nascondiglio c'era anche un arsenale di armi. Il blitz, ancora in corso, è scattato in provincia di Reggio tra Melicucco e Rizziconi. Ferraro, 47 anni, latitante dal 1998, deve scontare una condanna all'ergastolo per omicidio ed associazione mafiosa, mentre Crea, 37 anni, irreperibile dal 2006, è stato condannato per associazione mafiosa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.