Luci alla guida dei Fogolârs Furlans

A giorni si svolgerà la elezione del successore di Piero Pittaro alla presidenza dell’Ente Friuli nel Mondo, con i suoi oltre 150 Fogolârs Furlans. Fonti ben informate indicano come Adriano Luci suo più probabile successore.

Lo stesso Pittaro, oggi ultra ottantenne, conferma la pole position dell'imprenditore friulano, Luci, alla futura guida dell'Ente: "Il mio impegno in questi cinque anni è stato rivolto a sollecitare una strategia unica in regione, anche con un soggetto unico che si occupasse dei corregionali all’estero. Più volte ho sollecitato la politica e la stessa Regione, ma alla fine è prevalsa la logica degli orticelli. Così, crediamo ora che portando dentro l’Ente forze nuove espressione dell’economia e dell’imprenditoriale si possa dare un rilancio all’attività, andando oltre l’aspetto culturale e folcloristico nel rapporto con i friulani nel mondo, perché proprio l’anello economico potrebbe rinsaldare i rapporti in particolare con i discendenti di seconda e terza generazione".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.